Madama Castle
English

turismo rurale

Castel Madama provincia di Roma, Case Vacanze a 30km da Roma


Festa PALIO a Castel Madama

PALIOPALIOPALIO

Ogni anno nella prima settimana di luglio si svolge il Palio Madama Margherita d’Austria. Il Palio è una rievocazione storica in costumi e ambientazioni d’epoca, che si svolge da circa 20 anni, in onore della Madama Margherita d’Austria, figlia dell’Imperatore Carlo V e moglie di Alessandro de’ Medici, che fu signora del feudo di Castel Madama, che allora si chiamava Castrum Sancti Angeli, dal 1538 fino alla sua morte. La Madama rimase sempre nel cuore della popolazione castellana.
Durante i giorni del Palio la città sembra tornare indietro di 600 anni, le strade si trasformano: la piazza diventa un mercato del medioevo, saltimbanchi e fachiri fanno divertire cittadini e turisti, si sente la musica provenire da una festicciola di contadini, i versi delle pecore e degli altri animali domestici che con loro convivevano, il fabbro percuote l’incudine col pesante martello. Improvvisamente suonano le trombe, la gente si sposta e sulla piazza arrivano i cavalieri, salutati dal balcone del palazzo reale dalla Madama Margarita…
Il Palio necessita di una preparazione che dura quasi un intero anno. La città è divisa in quattro rioni: Empolitano, Castelluccio, Borgo e Santa Maria della Vittoria. Ogni rione ha i suoi colori e il suo stemma e si prepara per il Palio in gran segreto, anche per questo la festa assume il carattere di una tirata competizione. La giuria, che ha l’arduo compito di assegnare i punteggi, è composta da scenografi, storici e artisti di caratura riconosciuta.
Ci si contende il titolo di Rione Nobile, assegnato al rione che ottiene il miglior punteggio sommando i punti dell’addobbo e del corteo; il Palio è vinto però dal rione che ottiene il maggior punteggio sommando ai punti dell’addobbo e del corteo quelli ottenuti con le tre gare a cavallo, nella contesa della domenica pomeriggio. Il cavaliere che ottiene più punti sul campo avrà in custodia per un anno la Spada di Carlo V.

PALIOPALIOPALIO

La decorazione della città ha inizio almeno due settimane prima, con le bandiere ed i vari stemmi rionali, ma il vero addobbo che ospiterà l’impianto scenografico con le rappresentazioni d’epoca viene svelato e realizzato solo la notte prima del Palio. Durante la notte del Venerdì il paese è animato dal lavorio incessante e frenetico di centinaia di donne e uomini rionali, mentre visitatori e cittadini incuriositi e già eccitati girano per le vie del paese fino al mattino. Il Sabato mattina è tutto pronto e il paese sembra tornare il Castrum di una volta. Mentre i turisti visitatori godono delle scene rappresentate, sia in ambiente popolano che nella vita di corte, rigorosamente ambientate nella seconda metà del ‘500, la giuria circola mescolata tra le persone e valuta le decorazioni, i costumi, gli oggetti, gli attrezzi di lavoro, gli strumenti musicali e le rappresentazioni sceniche che si svolgono in strada. Tutto quello che viene costruito, rappresentato, indossato deve appartenere esattamente all’epoca storica della Madama.
Il giorno successivo, la domenica alle 9,30 del mattino, parte il Corteo dei quattro rioni che sfilano nelle vie del paese in ordine di classifica rispetto all’anno precedente. Ci sarà, davanti alla Madama Margherita ed al suo Corteo personale, la cerimonia della consegna del Palio vinto l’anno precedente e l’annuncio della contesa a cavallo che si tiene il pomeriggio alle 17, presso lo stadio comunale. Quel pomeriggio migliaia di persone colorano con maglie, bandiere e cappellini le gradinate dello stadio. Mentre lo speaker annuncia le regole, l’attesa è grande e la contesa sarà dura. Chi sarà il cavaliere più abile? Il gioco delle bandiere, il saraceno e la corsa sono le gare che stabiliranno quale Rione al termine della gara avrà il diritto di portare il Palio in corteo sino al paese, dove si chiuderà la manifestazione.

PALIOPALIOPALIO

clicca per tornare indietro

Palio in Castel Madama provincia di Roma, 30km da Roma

 
Site map

e-mail: info@madamacastle.it
cell.(+039) 3341572373